Goloso e Curioso
Le scale di sicurezza negli edifici

Le scale di sicurezza negli edifici

Per gli edifici ad accesso pubblico la legge prevede l’obbligo della presenza di immediate via di fuga per evacuare gli edifici in caso di incendi, calamità naturali o eventi analoghi.


Le scale di sicurezza vengono progettate e costruite prestando attenzione al tipo di fabbricato sul quale andrà stabilita: edilizia scolastica, luoghi di lavoro, attività turistico alberghiere, pubblico spettacolo, edilizia sportiva, edilizia ospedaliera.


Quindi, ogni struttura è messa in sicurezza con una scala adeguata: su misura e personalizzata in base agli spazi. Tutte le fasi del progetto vengono seguite con attenti controlli di qualità fino al collaudo.


Le dimensioni più comuni per le scale di sicurezza di edifici pubblici sono scale a due montanti, a quattro montanti o a pianta quadra, ma è possibile anche realizzare una scala di sicurezza su misura in base alle esigenze e alla disponibilità di spazi.


Per gli edifici privati generalmente si utilizzano scale interne per le quali si configura la progettazione di un vano che si framezza tra la scala ed il piano da evacuare. Le dimensioni delle scale è basato sul numero di persone da evacuare per ogni piano, in modo da garantire il più rapido tempo di uscita.

Le vie di fuga possono essere porte a sfondamento. Si tratta di ingressi che possiedono l'apertura automatica e all'occorrenza, il sistema antipanico si attiva e consente alle ante di aprirsi. Ci sono molte aziende che sono specializzate nella produzione porte automatiche sicure, che segueno questo principio di funzionamento.


Da sapere: da luglio 2014 è obbligatoria la Norma Armonizzata EN 1090-1 per l'immissione sul mercato degli elementi strutturali in acciaio e alluminio in Italia ed in tutto lo Spazio Economico Europeo. La UNI EN 1090-1 prevede che le imprese che realizzano strutture in acciaio o in alluminio applichino un sistema di controllo della produzione di fabbrica (FPC), da sottoporre a verifica da parte di un Organismo Notificato ai fini dell'autorizzazione alla Marcatura CE.


Tutti gli articoli >

Editore
Le scale di sicurezza negli edifici

Editore

Editore

Il Giornale del Condominio è uno spazio libero che propone contenuti utili agli amministratori condominiali e ai condomini. 

La filosofia del Giornale è quella di divulgare la conoscenza di esso al maggior numero di persone possibili.
 
Chiunque sia specializzato in tematiche condominiali e chiunque si voglia impegnare assieme a noi nel dare valide informazioni a tutti gli interessati, può scrivere sul Giornale. Le informazioni possono essere anche di natura commerciale.

Inserisci il tuo commento

Titolo
Commento rilasciato da
Email
Commento
Valutazione

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy
Editore

Editore del "Giornale del Condominio" è la ditta Colombo 3000, un gruppo aziendale che si occupa da oltre 10 anni della...Leggi tutto »