Goloso e Curioso
ASCENSORI INTERNI ED ESTERNI AL PALAZZO

ASCENSORI INTERNI ED ESTERNI AL PALAZZO

Quale conviene di più

Molta più sicurezza grazie all'ascensore interno

Quando ci si trasferisce in un nuovo appartamento, un po’ più vecchio e datato di costruzione, ci si può facilmente trovare senza la possibilità di usufruire di un ascensore per gli spostamenti da un piano all'altro, problematica che più saliamo più diventa importante; basta infatti immaginarsi di salire al terzo piano con le buste della spesa, una fatica senz'altro notevole. Fortunatamente però l'ascensore non è un macchinario magico, può infatti essere installato anche in condomini che ne sono attualmente sprovvisti. Prima però di andare a scoprire i permessi necessari da ottenere per l'installazione ci sembra doveroso informarvi che esistono due diverse soluzioni ascensore per l'appartamento l’ascensore condominiale esterno, e quello interno. Nonostante svolgano il medesimo compito, ognuno di essi ha caratteristiche diverse, sia per quanto riguarda l'aspetto economico che quello pratico.
L'ascensore condominiale esterno ad esempio, essendo una struttura molto più semplice e di installazione più veloce, ha un costo minore rispetto all'ascensore interno, che però bisogna specificare, essendo posto all'interno dal palazzo è molto più protetto sia dalle intemperie che da sguardi indiscreti. La decisione riguardante la tipologia di ascensore da installare dovrebbe essere presa insieme agli altri condomini, essendo una spesa ingente che deve necessariamente essere condivisa. Esistono tuttavia palazzi la cui costruzione non permette l'installazione di un ascensore interno, caso in cui si dovrà necessariamente optare per quello esterno al condominio.

Permessi necessari per l'installazione

Cosa cambia da ascensore interno ad ascensore esterno

Che si voglia installare l'ascensore esterno o interno al condominio, l'iter burocratico non cambia, si dovranno sempre ottenere dei permessi per poter procedere alla realizzazione del progetto. Per l'installazione dell'ascensore interno fortunatamente non serve alcuna autorizzazione dal comune di appartenenza, in quanto viene considerato come un intervento di libera edilizia, ciò significa che finché non si va a toccare l'integrità della struttura portante, basta l'organizzazione tra condomini per decidere chi incaricare dell'installazione è quale budget mettere a disposizione. Anche questa volta vi consigliamo caldamente di affrontare il discorso in una riunione condominiale, in modo tale da mettere tutti gli abitanti del palazzo a conoscenza ed ottenere la loro disponibilità economica all'intervento. Può capitare ovviamente che non tutti diano la propria disponibilità, in questi casi bisognerà "arrangiarsi" e regolarsi al meglio con il prezzo dell'installazione.

L'importanza dell'ascensore nell'appartamento

Vantaggi economici portati dall'ascensore

Molte volte si tende a pensare che l'ascensore abbia come unica utilità l'agevolazione della vita quotidiana, insomma, aiutarci a salire tre piani con le buste, aiutare gli anziani che hanno difficoltà a salire le scale, e così via...
L'ascensore però gioca un ruolo di fondamentale importanza anche dal punto di vista economico, facendo variare notevolmente il valore di un immobile. Se per esempio ci si ritrova a dover vendere un appartamento posto al quarto piano, la presenza dell'ascensore gli farà mantenere un prezzo di vendita corrispondente al suo reale valore, e ovviamente in caso di mancanza dell'ascensore il valore dell'immobile potrà calare drasticamente, soprattutto quando si va dal terzo piano in su. Come vi abbiamo già spiegato prima, è possibile risolvere questo problema installando un ascensore interno o esterno al palazzo ove fosse necessario.

Tutti gli articoli >

Editore
Ascensori interni ed esterni al palazzo

Editore

Editore

Il Giornale del Condominio è uno spazio libero che propone contenuti utili agli amministratori condominiali e ai condomini. 

La filosofia del Giornale è quella di divulgare la conoscenza di esso al maggior numero di persone possibili.
 
Chiunque sia specializzato in tematiche condominiali e chiunque si voglia impegnare assieme a noi nel dare valide informazioni a tutti gli interessati, può scrivere sul Giornale. Le informazioni possono essere anche di natura commerciale.

Inserisci il tuo commento

Titolo
Commento rilasciato da
Email
Commento
Valutazione

Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo il Disposto di Legge 196/2003 per essere contattato e ricevere le informazioni da me richieste con la compilazione di questo modulo. Tutela della privacy
Editore

Editore del "Giornale del Condominio" è la ditta Colombo 3000, un gruppo aziendale che si occupa da oltre 10 anni della...Leggi tutto »

Barberix

Un barbecue senza fumo
per cucinare in modo sano qualsiasi alimento